Go to Top

News

IMBALLAGGI X USO ALIMENTARE

Requisiti dell’imballaggio I materiali di confezionamento dei prodotti alimentari devono possedere caratteristiche particolari, spesso legate alla peculiarità della destinazione, ad esempio devono 1. essere non-tossici e compatibili con l’alimento con cui vengono a contatto, 2. dare al prodotto una adeguata protezione sanitaria, cioè fare da barriera all’ingresso di microbi e sporcizia in genere, oltre che resistere all’attacco di insetti e roditori, 3. proteggere dalla migrazione di umidità ed eventualmente di …Read More

Progetto libro a più post….social

Progetto libro a più post…… Il tuo libro (pagina presente su Facebook gestita dalle Grafiche MDM) desidera lanciare con tutti gli aspiranti scrittori un nuovo progetto editoriale di tipo social. L’idea è di scrivere tutti insieme un libro attraverso una prima traccia che verrà data dai moderatori della pagina e successivamente sarà continuato da tutti gli amici della pagina. Poche ma semplici regole: Il libro può andare in qualsiasi direzione …Read More

L’INCOLLATURA IN CARTOTECNICA

La piega-incollatura dell’astuccio o del fustellato rappresenta una fase opzionale della lavorazione cartotecnica; si rende, infatti, necessaria solo quando il fustellato in questione sia da montare, a mano o in automatico. Le piegaincollatrici rappresentano, infatti, l’ultimo anello della catena di produzione cartotecnica e permettono di produrre in linea, ad alte velocità, tutte le tipologie di imballaggio. Tutte le piegaincollatrici trasportano il fustellato tramite cinghie di gomma, che accompagnano il cartone …Read More

La cordonatura

Nel mondo della stampa, allo scopo di ottenere un “prodotto” di qualità, spesso è necessario ricorrere alla cordonatura, prima della fase di piega. La carta è composta da fibre, nella lavorazione della stampa esse assorbono della umidità e dell’inchiostro. Queste caratteristiche influenzano in modo evidente la piega stessa che successivamente il materiale deve subire. Spesso, la lavorazione successiva può causare la rottura delle fibre stesse in piega, con risultati anche …Read More

LA STAMPA UV LED

Negli ultimi anni tutti i principali costruttori di macchine da stampa, i produttori di inchiostri e fornitori di lampade UV hanno presentato soluzioni e spinto fortemente questa tecnologia che offre indubbi vantaggi economici, produttivi e ambientali UV LED: i vantaggi L’impiego dell’UV nella stampa offre diversi vantaggi rispetto alle tecnologie tradizionali che si possono riassumere in pochi punti, tra cui quelli più evidenti riguardano l’incremento della produttività grazie all’istantaneo processo …Read More

La Fustellatura

La fustellatura è un processo utilizzato in diversi settori, per tagliare un materiale piatto e sottile, in una forma specifica ed estremamente precisa. Nato come metodo di taglio della pelle per l’industria calzaturiera nella metà del XX ° secolo, oggi è utilizzato in tipografia per tagliare stampati secondo le proprie esigenze, tracciando linee curve, spezzate, creando finestre, bordi speciali sui prodotti di stampa. Essa si ottiene tramite una fustella, ovvero …Read More

La plastificatura SOFT TOUCH

Diversi studi, hanno dimostrato che i consumatori sono più propensi all’acquisto se prima hanno avuto modo di toccare l’oggetto. Ad esempio nell’acquisto di cosmetici, studi di settore, hanno rilevato che l’81% degli intervistati prende in mano la confezione prima di acquistare e più del 50% dichiara che un prodotto di qualità medio alta deve avere un packaging che al tatto dia la sensazione di “costoso”. Il packaging tattile che suscita …Read More

La certificazione Moca

La nascita della tipografia è circondata da confusione. Sintetizzata nel nome di Gutemberg, l’invenzione è in realtà frutto di costanti ricerche e dello sviluppo delle tecnologie iniziate nei primi anni del 1400. Altre ricerche riconducono, la nascita della stampa alla CINA ed esattamente durante la dinastia TANG (618-907 DC). La stessa confusione si è profusa negli ultimi tempi affrontando l’argomento ‘Certificazioni’. Il mondo della stampa, che oggi vede al suo …Read More

Stampa ibrida

Ibridare significa incrociare un animale o una pianta con una o più razze o specie differenti, allo scopo di ottenere una nuova varietà. Oggi il termine ha assunto accezioni più ampie si pensi per esempio alle auto che sfruttano la potenza del motore a scoppio e di un motore elettrico nell’ipotesi di migliorarne le prestazioni o parte di esse (ottenere minor inquinamento piuttosto che minor consumo). Inizialmente, nell’industria grafica, la …Read More

SERIGRAFIA LUCIDA OPACA

Il mondo della stampa si divide principalmente su due fronti: Digitale ed Offset. In entrambi i processi è possibile applicare agli stampati lavorazioni di pregio, una di queste è la verniciatura serigrafica. La verniciatura UV serigrafica è appunto una delle tecniche di nobilitazione più diffusa, che viene utilizzata come finitura integrativa alla stampa offset. Tale lavorazione si effettua tramite l’applicazione di vernici idonee, grazie a telai serigrafici e la successiva …Read More