Go to Top

Grafiche MDM premiata tra le aziende eccellenti della Romagna

Grafiche MDM premiata tra le 30 eccellenze imprenditoriali romagnole che hanno ottenuto il riconoscimento Excelsa per il progetto Keat

Grafiche MDM premiata tra le aziende eccellenti della Romagna

Sono 30 le eccellenze imprenditoriali romagnole che hanno ottenuto il riconoscimento Excelsa – Romagna Award, l’iniziativa biennale nata nel 2011 per dare visibilità alle aziende eccellenti ed evidenziare il fine ultimo di fare impresa: generare benessere collettivo e diffuso, tra queste Grafiche MDM premiata per Keat.

Per il 2021 Confindustria Romagna ha voluto un’edizione straordinaria

che tenesse conto del periodo senza precedenti dovuto all’impatto della pandemia sugli assetti economici e sociali. Sono state così portate alla luce le storie di successo delle imprese che hanno sconfitto la pandemia, reagendo e riuscendo a mettere a segno risultati eccellenti anche nel 2020.

La cerimonia si è svolta al MarePineta Resort di Milano Marittima

dove il presidente di confindustria Romagna Paolo Maggioli ha spiegato la “necessità di spostare l’attenzione sui protagonisti di questa ripresa che stiamo vivendo” .
“Ci è sembrato doveroso mettere in risalto anche i progetti che, nell’emergenza sanitaria, avrebbero potuto rischiare di venire accantonati e invece sono stati portati avanti nonostante tutto. È stato un modo per ringraziare chi ha trovato tempo ed energie per proseguire o lanciare iniziative di sostenibilità in tutte le sue declinazioni.”

il vice presidente con delega alla responsabilità sociale di impresa, Danilo Casadei ha aggiunto che “la manifestazione è stato un modo per ringraziare chi ha trovato tempo ed energie per proseguire o lanciare iniziative di sostenibilità in tutte le sue declinazioni”.

È intervenuto anche Maurizio Marchesini, vicepresidente di Confindustria per le Filiere e le Medie Imprese
“Le imprese premiate oggi dimostrano che, pur nella complessità di questo ultimo anno, la manifattura italiana è solida, ha capacità di evolversi, innovare e di continuare a svolgere un ruolo per lo sviluppo della società e del Paese. È una ricchezza anche culturale che va non
solo preservata, ma alimentata. Per questo è importante affrontare i grandi temi, dal costo dell’energia, al lavoro, la fiscalità per consentire alle imprese di affrontare l’impegno richiesto in questa fase di transizione digitale ed ecologica, che è una sfida enorme in termini di investimenti e capacità di innovazione.”

Grafiche mdm, ha ritirato il premio per mano del ceo Carlo Manetti, per il proprio brevetto Keat
“una idea nata a seguito della borsa di studio che abbiamo pensato di offrire agli studenti della Università di Bologna distaccamento di Forli Cesena. L’obbiettivo dato raggruppava essenzialmente le linee guida di grafiche mdm, rispetto dell’ambiente, codice etico e qualità”.
I vincitori hanno ripreso e aggiornato un vecchio brevetto dell’azienda, di fatto creando una tovaglietta mono uso, ripiegata meccanicamente senza utilizzo di colle, all’interno della quale inserire posate e tovagliolo. Principalmente adattabile al food delivery, permette anche di non avere contaminazioni essendo appunta chiusa e mono uso”.

Lascia un commento