I parametri di bagnatura perfetta in sala stampa

Pubblicato il

I parametri di bagnatura perfetta in sala stampa

Il principio di stampa litografica offset è basato sulla repulsione tra l’acqua e le sostanze grasse.
La bagnatura della lastra è una delle funzioni di primaria importanza in tutto il processo operativo.
La quantità di acqua necessaria nell’umidificazione della lastra dipende sempre dalle caratteristiche del lavoro.

Il gruppo della bagnatura convenzionale nella macchina offset è costituito da due rulli bagnatori che vanno a contatto con la lastra da inumidire, da un rullo macinatore, al quale è impresso un movimento assiale, da un prenditore o penna, da un rullo guazzatore o bagnino, da una bacinella per il deposito dell’acqua. Un maggior equilibrio tra l’acqua e l’inchiostro si ottiene con la bagnatura ad alcool.

La caratteristica principale dell’alcool, come si sa, è la sua bassa tensione superficiale, che gli consente di aderire, bagnare facilmente le superfici.

Normalmente una goccia d’acqua su una superficie piana ha una forma quasi sferica; se la si tocca con uno spillo imbevuto di alcool si distende con rapidità.

Da questo esempio si capisce l’importanza dell’alcool nell’acqua di bagnatura.

L’alcool rende l’acqua più scorrevole, perciò si può ridurre notevolmente la quantità di soluzione di bagnatura.

Questa soluzione, inoltre, ha la proprietà di evaporare facilmente, sia sulla lastra che sul caucciù e, di conseguenza, l’inchiostro risulta più brillante.

I valori ottimali per una per una soluzione di bagnatura perfetta sono i seguenti:
PH: 5 Conducibilità: 1200mS Temp. dell’acqua °C 12 Alcool % 8

Leonardo Petrini
Direzione Tecnica

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Contattaci con whatsapp
Spedisci via WhatsApp
0
Would love your thoughts, please comment.x
This site is registered on wpml.org as a development site.